HTC - home page

News ed Eventi

28.09.2027 continua »

13.12.2017 Quelle brutte compagnie... vaginiti, cistiti e incontinenza urinaria. continua »

07.12.2017  DOLORE SESSUALE E DOLORE ALLA PENETRAZIONE. A CHI RIVOLGERSI? - Guarda il Video continua »

07.12.2017 OSTEOPOROSI COME CONSEGUENZA DELLA MENOPAUSA - Guarda il Video continua »

07.12.2017 DIETA VEGETARIANA O VEGANA IN GRAVIDANZA - Guarda il Video continua »



Iscriviti alla newsletter

*Dati richiesti

 

09.10.2017

Smartphone e monitor fanno male agli occhi? - Guarda il Video

AL GIORNO D’OGGI, PER ESIGENZE DI LAVORO E SOCIALIZZAZIONE, SIAMO QUASI SEMPRE “CONNESSI”. MA L’USO ECCESSIVO DEGLI SMARTPHONE E DEI MONITOR PUO’ PROVOCARE DANNI AGLI OCCHI?

Risponde il Dottor ALESSANDRO LAMEDICA – Specialista in Oftalmologia

L'uso dei monitor è ormai diffuso sia per lavoro e in età pediatrica ci sono molti ragazzini che giocano con i vari video e giochini.

Soprattutto in età pediatrica, bisogna stare attenti a non fare un uso smodato di questi monitor.

Per quello che riguarda i video-terminalisti è importante soprattutto avere una correzione ottica se c'è un difetto ottico; una correzione ottica adeguata al tipo di difetto, soprattutto in relazione ad astigmatismi, ipermetropie o miopie.

Chiaramente noi sappiamo che anche la Medicina del Lavoro impone delle pause per chi usa il monitor per diverse ore nella giornata soprattutto di seguito.

Un altro particolare che occorre definire è che (e questo avviene spesso anche in altri paesi), sarebbe sempre meglio utilizzare, se si utilizzano i monitor in maniera prolungata, gli occhiali e non le lenti a contatto, perchè spesso il monitor sviluppa una certa quantità di calore, quindi fa asciugare in modo particolare il film lacrimale che copre la nostra cornea, e la lente a contatto determina un'azione di ventosa, quindi va a schiacciare un pò la cornea determinandone dei fenomeni di anossia e quindi con delle anomalie epiteliali con una sofferenza dell'epitelio corneale.



« indietro